La più grande famiglia del Chianti Classico

Il 21 giugno del 1965 il Cavalier Gualtiero Armando Nunzi insieme a un primo gruppo di 17 viticoltori si riunì sotto il nome di Castelli del Grevepesa.

L’intento comune era quello di mettere insieme più persone provenienti dalle varie zone del Chianti Classico fiorentino per tutelare il territorio e mantenere intatte le tradizioni secolari della viticoltura toscana: quel saper fare di antica memoria che le maestranze contadine tutt’oggi si tramandano di generazione in generazione.

Contattaci per entrare nella più grande famiglia del Chianti Classico.

L’amore per
la nostra casa

IL NOSTRO CHIANTI

Uve selezionate per
vini di qualità

I NOSTRI VINI

La tua storia è
la nostra storia

STORIE AUTENTICHE